Articoli marcati con tag ‘grande reset’

 

 

Presunta crisi climatica: assunto e scusa indiscutibili, no? Quindi via alla transizione ecologico-climatica che diventa dittatura climatica (che, a sua volta, si interseca con la dittatura sanitaria e quella digitale). Quindi, per difendere il clima, via alla transizione alimentare che vorrebbe diventare dittatura alimentare: Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Ma tanto non ci crediamo o non ci vogliamo credere anche se ne parliamo, ne facciamo indicazione continua e ne sottolineiamo con forza la presenza in ogni nostra introduzione agli articoli che proponiamo, da anni. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

E’ il 6 maggio 1945, pieno giorno. Siamo in una qualsiasi parte d’Italia e accendiamo la radio per ascoltare una trasmissione in diretta della RAI, appena nata. Dalla radio esce una voce molto conosciuta da tutti gli sportivi, quella di Nicolò Carosio, il grande commentatore radiofonico delle partite di calcio nazionali ed internazionali.

Ma oggi, 6 maggio 1945, Carosio non commenta con passione una partita Bologna-Juventus o un’ incontro Italia-Francia. Oggi “Nick” ( come veniva chiamato affettuosamente) deve fare Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Si, la Resistenza continua.

Il 25 aprile del 1945 è stato solo una tappa fondamentale del processo di LIBERAZIONE dell’italia dal fascismo: allora nella forma mussoliniana-nazista. Leggi il resto di questo articolo »

 

Il modo corretto, a nostro deciso avviso, di vivere il 25 aprile è quello di RICORDARE ben bene le ultime parole di BRUNO FRITTAION, giovane partigiano di 19 anni fucilato a Tarcento (Udine) il 1 febbraio 1945 ( leggi QUI) e che trovate nel manifesto qui sopra: “Fate che il nostro sacrificio non sia stato vano!“. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Una luce per illuminare il buio.

Ognuno di noi che si sveglia dal torpore quotidiano, prende consapevolezza e cognizione del buio di morte che ci circonda e circonderà sempre più diviene una luce, una piccola luce per illuminare il buio, l’oscurità, la fosca tenebra che il progetto criminale globale chiamato Grande Reset stende sulla vita di tutti Leggi il resto di questo articolo »

GLR-NOTIZIE  122     14/3/2024

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Ma ci sveglieremo mai completamente come auspica Giordano Bruno?

Per tentare di “svegliare” i suoi contemporanei e renderli consapevoli di cosa si nascondeva dietro i potenti del suo tempo e soprattutto dietro le chiese ( cattolica, protestante ed ortodossa) Bruno ( leggi QUI) ha pagato con la sua vita sul rogo a Campo di Fiori, a Roma. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Il Great Reset è una proposta del World Economic Forum (WEF), presentata nel maggio 2020 dal principe Carlo di Galles ( ora re Carlo III d’Inghilterra) e dal tedesco Klaus Schwab ( fondatore e direttore del WEF), per costruire una economia sostenibile (??) per il post pandemia Covid-19. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Come immaginiamo la prossima ventura dittatura sanitaria, si chiede l’autore del primo articolo che trovate sotto?

Ma per rispondere bisogna prima che ognuno verifichi se “s’è svejato” o crede ancora alla balla sesquipedale dell’”andrà tutto bene” con cui ci hanno “infinocchiato” dal 2020. Leggi il resto di questo articolo »

 

Max Weber, sociologo e filosofo tedesco (1864-1920)

 

Il “paradiso in terra” che ci attende nel prossimo futuro sarà una gabbia e neanche dorata. Lo affermò già a suo tempo il grande sociologo tedesco Max Weber: Leggi il resto di questo articolo »

 

175 anni fa, il 9 febbraio del 1849, questa scena sul Campidoglio a Roma (rappresentata in una stampa dell’epoca) dava inizio all’esperienza più alta del Risorgimento Italiano: la Repubblica Romana.



Tra mezzogiorno e le tre del pomeriggio del 9 febbraio 1849 il presidente dell’Assemblea Costituente della Repubblica Romana, Giuseppe Galletti, diede l’annuncio ufficiale della nascita della Repubblica nella ex città del papa.

Lo fece leggendo il Decreto Fondamentale approvato nella notte tra l’8 e il 9 febbraio, dopo giorni di lavoro entusiasmante, presso il Palazzo della Cancelleria dove l’Assemblea Costituente si riuniva. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Forza, prepariamoci ad impaurirci. Forza, diamoci da fare tutti a terrorizzarci, a spaventarci, ad atterrirci, ad allarmarci. Forza che se non lo facciamo siamo fuori del nostro tempo, il tempo del progetto criminale globale chiamato Grande Reset. Il tempo delle emergenze continue. Il tempo del culto della morte. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Cianciano, sproloquiano, blaterano, straparlano della prossima “malattia x“, a Davos 24. Così i covidioti, i climadioti, i digidioti di ogni dove in questo tristo pianeta potranno ancora vivere Leggi il resto di questo articolo »

 

Aforista e musicista italiano

 

Si, noi del GLR vogliamo preoccupare. Sanamente preoccupare, allarmare, impensierire, inquietare per aiutare a liberarci da un’insana “tranquillità”, intrisa solo di preoccupazioni ordinarie e personali. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Si, noi del GLR vogliamo preoccupare. Sanamente preoccupare, allarmare, impensierire, inquietare per aiutare a liberarci da un’insana “tranquillità”, intrisa solo di preoccupazioni ordinarie e personali. Una “tranquillità” inconsciente ed inconsapevole Leggi il resto di questo articolo »

Solstizio d'Inverno presso le costruzioni megalitiche di Stonehenge ( Gran Bretagna)

 

Il 22 dicembre 2023 alle ore 04.27 è il Solstizio d’Inverno.

La luce riprende a crescere. Inizia un nuovo anno.


Il 22 dicembre 2023 è il vero Capodanno perchè legato ai ritmi della natura: il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione minima. Ed avvengono la notte più lunga e il giorno più corto dell’anno: le giornate cominciano ad allungarsi fino al giorno del Solstizio d’Estate ( 20 giugno 2024 alle ore 22.50).

I nostri capodanno sono convenzioni legate alle varie culture e alle varie religioni e cadono in vari giorni dell’anno. Invece il Capodanno del Solstizio d’Inverno è comune a tutti gli umani perchè è un evento naturale non culturale o religioso. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Mi trovo sotto un dominio pieno ed incontrollato” scrisse Aldo Moro, nel 1978, in una delle lettere inviate mentre era prigioniero delle cosiddette Brigate Rosse ( lettera della Pasqua del 1978 indirizzata alla moglie Eleonora).

La differenza più grande tra quasi tutti noi e Moro è che lui Leggi il resto di questo articolo »

 

Comanda lo pseudo-vaccino che non puoi e non potrai criticare. Lo pseudo-vaccino è la nuova religione del “vaccinesimo” che non puoi e non potrai criticare. Dietro lo pseudo-vaccino ci sono le aziende farmaceutiche Leggi il resto di questo articolo »

 

 

L’europa con la sua pletora di consiglietti, parlamentini, commissioncine, deputatini, politicanti, governicchi, amministratori locali, sotto amministratori, valvassori e valvassinetti, burocratini, portaborse e reggip… è la più grande serva ( insieme agli USA) del progetto criminale globale chiamato Grande Reset Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Non vogliamo sentire parole come “Nuovo ordine mondiale”  o “Nuova Normalità”  o  “Grande Reset“  o  “depopolazione”  o  “governance mondiale”  o  ” èlite dei miliardari” o  “totalitarismo incipiente”  o  “asservimento e impoverimento delle masse”  o  ” manipolazione dell’umanità”  o  “transumanesimo” Leggi il resto di questo articolo »

 

 

 

Chisinau è una città della Moldavia. E’ la capitale della Moldavia. A Chisinau tra il 9 e il 10 settembre, si è parlato di resistenza, di resistenza al Grande Reset.

A Chisinau si parla, si osa parla pubblicamente Leggi il resto di questo articolo »

 

GLR – CONSIDERAZIONI   (53)

ANNO IV DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

E’ sempre più chiaro  che ” loro” vogliono toglierci dai piedi con un bel calcione ( leggi QUI).

Ma chiaro a chi? ” Non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere”, “non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire”, “non c’è peggior stupido di chi non vuole capire Leggi il resto di questo articolo »

 

I 4 CAVALIERI DELL'APOCALISSE

 

Alla fine ritorna e ritornerà il Primo Cavaliere, la malattia con le sue paure, le sue ossessioni maniache e le sue pseudo-cure micidiali.

In questo aggiornamento del mito dei 4 Cavalieri dell’Apocalisse ( nel libro dell’Apocalisse cap.6, 1-8) al tempo del Grande Reset il Primo Cavaliere è la malattia e la sua paura, il Secondo Cavaliere è la guerra e la sua paura, il Terzo Cavaliere è la catastrofe climatica e la sua paura. Leggi il resto di questo articolo »

 

Les Amantes (1928) di René Magritte, pittore belga ( 1898-1967)

 

Ci stanno “ri-sistemando” per le feste. Ma la maggioranza non se ne rende conto, non vuole rendersene conto. E se qualcuno dice ad amici, conoscenti, colleghi e, peggio, parenti  che “siamo tutti in pericolo” viene tacciato di essere esagerato, drammatico, Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Emergenza caldo, emergenza freddo, emergenza siccità, emergenza alluvioni, emergenza climatica, emergenza pseudo-pandemica e pseudo-sanitaria per ogni raffreddore o influenza stagionale, emergenza denatalità, emergenza sovrappopolazione, emergenza bellica, Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Non molleranno mai: tu devi avere paura! E’ la logica che sostiene tutto l’impianto del progetto criminale globale chiamato Grande Reset: tu devi sempre avere paura!

D’ora in poi la paura degli pseudo-virus, degli pseudo-cambiamenti climatici, delle crisi economiche, Leggi il resto di questo articolo »

 

 

“ Piano…piano, dolce Carlotta”. Abbiamo titolato così il GLR-NOTIZIE-FLASH n. 60 che vi preghiamo di rileggere assolutamente QUI e, molto importante per fare la storia di questo progetto di un OMS padrone degli stati e delle nostre vite, rileggere con calma i link che vi trovate. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

 

Una lettera aperta di Carlo Freccero per favorire le firme ai Referendum contro la guerra e contro l’invio di armi: leggi QUI anche per firmare.

Tutti conosciamo, più o meno, Carlo Freccero (1947) noto autore e critico televisivo che è stato anche per vari anni direttore di RAI 2. Freccero, inoltre, è stato da subito, dal 2020, Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Dice: e che c’entra carlo III di gran bretagna con il grande reset? C’entra, c’entra eccome!

Dice: e che centra l’incoronazione di carlo III con l’italia, con i nostri problemi? C’entra, c’entra eccome! E gli inglesi c’entrano con la storia italiana fin dall’800 e con il nostro oscuro deep state. Leggi il resto di questo articolo »

 

I detenuti del carcere di Izalco a San Salvador vengono radunati durante un’operazione di sicurezza il 25 aprile 2020.  (Ufficio stampa della Presidenza di El Salvador). È un esempio estremo di eccesso e assurdità in nome di una pandemia dichiarata. Questa prigione è l’espressione della deriva dell’umanità verso una distopia totale.

 

La terribile foto (vera) che apre questo nostro articolo di oggi Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Beh, se lo dice lui, tristo figuro dell’aristocrazia finanziario-usuraia ( ed uno dei più importanti: leggi l’introduzione e l’articolo che trovi QUI) che dirige il progetto criminale globale chiamato Grande Reset, potete starne certi: il futuro del “money“, del denaro sarà digitale e i poveri, vecchi, arcaici, vetusti contanti spariranno. Leggi il resto di questo articolo »

 

GLR – CONSIDERAZIONI   (46)

ANNO IV DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Per la salvezza della specie umana bisogna dire addio all’uomo in quanto tale. Questa è l’0rrenda filosofia psicologica che sta dietro al progetto neo-liberista globale e criminale chiamato Grande Reset e gestito dall’èlite finanziario-usuraia, un manipolo di farabutti stra-miliardari, banchieri e finanzieri Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Virus, vaccini, salute, CO2, clima, energia, green, alimentazione, guerra, digitale, ecc. E’ tutto la stessa “pappa” del progetto criminale globale chiamato Grande Reset.

Virus, vaccini,salute, CO2, clima, energia, green, alimentazione, guerra, digitale, ecc. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Dovremmo essere preoccupati, si! Molto preoccupati e non continuare a vivere come se niente fosse ( leggi QUI). Ci dispiace non proporre articoli tranquillizanti, bonari, rasserenanti ma da tre anni non è il momento di essere sereni e resilienti. E non lo sarà neanche nel prossimo futuro perchè stiamo andando a passi veloci verso un mondo dominato da una biocrazia devastante Leggi il resto di questo articolo »

 

 

 

Vermi a cena. D’altra parte dal verminaio, che è il Grande Reset, non ci si può aspettare altro ( leggi QUI).  D’altra parte il progetto criminale globale chiamato Grande Reset da tempo ci sta servendo “pranzi e cene e colazioni” avvelenate e mortali Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Chi comanda nel mondo? Chi ha deciso, autoelettosi dio, di svuotarci con protervia delle nostre identità ( leggi QUI) e di ciò che possediamo ( leggi QUI) ?

Chi comanda, chi decide, all’interno delle oscure budella del deep state globale ( leggi QUI), delle nostre vite e del nostro futuro mentre molti, troppi di noi sono “i come se niente fosse” e Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Sotto il nostro vestito niente ( rileggi QUI)  e neanche fuori del vestito (rileggi QUI).

Mentre noi proseguiamo le nostre vituzze ” come se niente fosse” una cricca di farabutti pieni di soldi ( banchieri, miliardari, finanzieri), Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Sotto il vestito niente. Ma neanche fuori del vestito. Questo è il progetto del Grande Reset.

E soprattutto non fare progetti per il futuro, tanto è inutile perchè il “futuro” è loro, della cricca dei miliardari, dei banchieri e dei finanzieri che compongono l’aristocrazia finanziario-usuraia, l’èlite, che attraverso il deep state globale, detengono il vero potere sugli stati, Leggi il resto di questo articolo »

 

Dal romanzo "Sotto il vestito niente" di Marco Parma (1983). Dal film "Sotto il vestito niente" di Carlo Vanzina (1985)

 

Questo articolo che segue continua le riflessioni proposte in questo articolo QUI, a cui vi rimandiamo assolutamente. Questo articolo che segue coglie le conseguenze umane del progetto criminale globale chiamato Grande Reset che è descritto nei tanti articoli Leggi il resto di questo articolo »

Calendario eventi
maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031EC
Cerca nel Sito
Newsletter
In carica...In carica...


Feed Articoli