RASSEGNA STAMPA

 

filosofo e storico tedesco (1880-1936)

 

 

L’Occidente, con tutti noi occidentali, sta implodendo nella sua follia di guerra. Nella sua follia di morte. Nella sua pseudo-cultura di morte.

Ma chi se ne rende conto? Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Poichè il “Mucchio selvaggio“, cioè l’aristocrazia finanziario-usuraia, sta preparando, attraverso i suoi accoliti politici e pseudo-scienziati  e l’OMS asserviti, altre pandemie con relativi pseudo-vaccini Leggi il resto di questo articolo »

 

GLR – CONSIDERAZIONI   (65)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

Devono portare a termine un “compito”, in qualsiasi modo, a qualsiasi prezzo.

Il “compito” affidato a pseudo-politici e pseudo-amministratori locali, a pseudo-governi, a pseudo-scienziati e pseudo-giornalisti asserviti, a pseudo-intellettuali e pseudo-preti, a istituzioni come EU, ONU e OMS totalmente asserviti. Leggi il resto di questo articolo »

 

scrittore, poeta e regista francese (1956)

 

 

Una definizione intanto:


 

Il progetto criminale globale chiamato Grande Reset (ideato e voluto dal “Mucchio selvaggioLeggi il resto di questo articolo »

 

 

 

Questo articolo complessivo è la continuazione dell’articolo Ahi serva Italia…   che trovate QUI: v’invitiamo a rileggerlo.

La storia europea e dell’Italia in particolare dal 1945 Leggi il resto di questo articolo »

 

 

 

L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al Popolo...”

Così recità il primo articolo della nostra Costituzione. Teresa Mattei (1921-2013), grande Partigiana Leggi il resto di questo articolo »

 

Film western di Sam Peckinpah (USA, 1969)

 

Il recente decesso in Messico per “influenza aviaria” ricorda tanto come tutto cominciò per la pseudo-pandemia covid nel 2020. Si, probabilmente ci risiamo un’altra volta e la famigerata “malattia X“,  già pensata in quel di Davos,  forse presto avrà un nome Leggi il resto di questo articolo »

 

 

La nostra lotta per i Princìpi è e sarà senza quartiere contro la Cupola globalista dei Padroni Universali, l’aristocrazia finanziario-usuraia.  Leggi il resto di questo articolo »

 

filosofo britannico (1872 – 1970)

 

E’ in corso una lotta mortale per salvare i Princìpi di umanità e libertà che l’Occidente, pur con tutti i suoi tragici errori, ha conservato fin dall’Antichità.

Una lotta mortale contro un’oligarchia globalista Leggi il resto di questo articolo »

 

pongo

 

Oggi, 11 giugno, è la Memoria di un grande filosofo dell’antichità greca: Diogene di Sinope Leggi il resto di questo articolo »

GLR – CONSIDERAZIONI   (64)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE Leggi il resto di questo articolo »

GLR – CONSIDERAZIONI   (63)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE Leggi il resto di questo articolo »

 

Film del 1956

 

Mentre noi siamo piegati sulle nostre cose personali, sui nostri guai, sui nostri interessi e quant’altro ( come se vivessimo in un tempo normale) c’è chi decide per noi e che renderà inutili o quasi i nostri piccoli o grandi progetti sulla nostra vita e su quella di figli e nipoti. Tutto “per il nostro bene” e per “amore” naturalmente. Leggi il resto di questo articolo »

 

Non c’è nulla di più nobile, importante e fondamentale, in questa nostra precaria e contraddittoria esistenza così piena di orrori, che amare la verità e lottare per essa. Anche, soprattutto per ciò che sta accadendo a Gaza. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Per ora, solo per ora, gli artigli dell’OMS ( che sono gli artigli dell’aristocrazia finanziario-usuraia che ha ideato e gestisce il  piano criminale globale chiamato Grande Reset al cui interno ha un ruolo fondamentale il Trattato Pandemico Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Verrebbe da gridare: SVEGLIA GENTE! Sveglia perchè pian piano stanno costruendo una gabbia, apparentemente dorata, intorno a ciascuno di noi attraverso la totale digitalizzazione della nostra esistenza e della nostra identità. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Presunta crisi climatica: assunto e scusa indiscutibili, no? Quindi via alla transizione ecologico-climatica che diventa dittatura climatica (che, a sua volta, si interseca con la dittatura sanitaria e quella digitale). Quindi, per difendere il clima, via alla transizione alimentare che vorrebbe diventare dittatura alimentare: Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Sbalordisce la cecità generale e assoluta di fronte al rischio di una sorveglianza di massa totalitaria, mai vista prima nella storia, insito nella Rivoluzione Smart-digitale ( con la sua Smart City al vertice) e al suo forte determinismo tecnologico. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Il primo tentativo di guerra meteorologica fu messo in opera dagli americaninella seconda guerra mondiale, durante il bombardamento delle città tedesche di Amburgo e Dresda: in seguito agli incendi provocati dalle bombe al fosforo, le intense correnti ascendenti di aria rovente determinarono un fortissimo richiamo Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Ma tanto non ci crediamo o non ci vogliamo credere anche se ne parliamo, ne facciamo indicazione continua e ne sottolineiamo con forza la presenza in ogni nostra introduzione agli articoli che proponiamo, da anni. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Andrà tutto “bene” perchè tutto è fatto per il nostro “bene”. L’aristocrazia finanziario-usuraia (leggi QUI) attraverso il suo progetto criminale globale chiamato Grande Reset esprime tutto il suo desiderio di “bene” per ognuno di noi. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Dal 30 aprile 2024 stiamo tutti peggio, molto peggio. Lo sappiamo?

Per una legge nazionale del nostro governicchio asservito alle lobby delle multinazionali delle telecomunicazioni ( a loro volta dipendenti dall’aristocrazia finanziario-usuraia, quella del progetto criminale globale chiamato Grande Reset) stiamo già subendo, in italia, Leggi il resto di questo articolo »

 

 

La festa del 1 maggio nell’italia cosiddetta liberata, dopo la guerra, iniziò con una strage di contadini (1947) a Portella della Ginestra in Sicilia: leggi QUI.

Proprio come il primo 1 maggio (1886) che porterà ad una strage di operai giustiziati negli USA: fatto all’origine della festa odierna. Leggi il resto di questo articolo »

 

IL SONNO DELLA RAGIONE PRODUCE MOSTRI

Acquaforte del 1797 di Francisco Goya (1746-1828), pittore spagnolo

 

Mai come all’epoca del progetto criminale globale chiamato Grande Reset il sonno della ragione ( se ce l’hanno) di politicanti, governicchi, amministratorucoli locali, pseudo-scienziatucoli ( e covidioti) li trasforma in mostri e li rende atti a produrre mostruosità per essere totalmente proni, asserviti, supini, prostrati, bocconi, piegati alla visione psicopatica di coloro che hanno ideato Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Si, la Resistenza continua.

Il 25 aprile del 1945 è stato solo una tappa fondamentale del processo di LIBERAZIONE dell’italia dal fascismo: allora nella forma mussoliniana-nazista. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Le domande da farsi sono sempre le stesse.

Nei tuoi “affanni” quotidiani ti ricordi di Gaza ( leggi QUI) ?

Qual’è, nella tua vita, la tua forse unica “zona d’interesse” ( leggi QUI) ?

C’è spazio, nella tua “zona d’interesse”, di un po’ d’interesse per  ” un genocidio del 21° secolo Leggi il resto di questo articolo »

GLR – CONSIDERAZIONI   (62)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

Magari!

Magari ognuno si dicesse di voler fare di se stesso una rivoluzione vivente, un’opposizione permanente a ciò che sta succedendo dal 2020. Costi quello che può costare. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Quattro parole magiche, belle, rasserenanti. E invece no.

Sono parole che dobbiamo temere assolutamente perchè attraverso di esse il gestore psicopatico ( l’aristocrazia finanziario-usuraia) del progetto criminale globale chiamato Grande Reset sta costruendo il recinto in cui essere destinati tutti nel prossimo futuro: andate, vi preghiamo, a rileggere l’articolo che trovate QUI e a rivedere il cortometraggio “BEYOND THE RESET. OLTRE IL RESET” che trovate all’inizio.

Questa nuova forma del fascismo eterno non si presenta come i classici golpe militari, con i carriarmati per le strade, con i passi cadenzati dei soldati, con arresti indiscriminati  ( almeno per il momento).

Si presenta, invece, come un lupo feroce travestito da mite pecora ( come già dice il Vangelo di Matteo al cap. 7  frase 15).

 

Una belva spietata travestita da difesa della salute di tutti, da cura e salvaguardia dell’ambiente, da digitalizzazione come facilitazione per le incombenze quotidiane, da risparmio energetico, da creatore di una vita felice ( come recita la sua Agenda 2030 Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Una luce per illuminare il buio.

Ognuno di noi che si sveglia dal torpore quotidiano, prende consapevolezza e cognizione del buio di morte che ci circonda e circonderà sempre più diviene una luce, una piccola luce per illuminare il buio, l’oscurità, la fosca tenebra che il progetto criminale globale chiamato Grande Reset stende sulla vita di tutti Leggi il resto di questo articolo »

 

Siamo dei buchi neri con dentro un cuore nero in mezzo al buio. I pochi lampi di luce che ogni tanto escono da quel buco nero con un cuore nero dentro non bastano a rivedere il giudizio che con coraggio dovremmo dare sull’umanità intera e sulla sua storia ( e quindi anche su ciascuno di noi) Leggi il resto di questo articolo »

 

Scrittore e poeta statunitense ( 1836-1907)

 

Invece di scambiarci vacui ed inutili auguri di pasqua, di natale, di ferragosto e di vattelapesca bisognerebbe augurarci una sola cosa: di prendere finalmente consapevolezza piena e radicale di come stiamo sprofondando nella barbarie con il nostro spritz o casatiello in mano e come stiamo annegando in un mare di bugie Leggi il resto di questo articolo »

 

 

L’articolo complessivo che oggi proponiamo alla vostra riflessione e indignazione è la continuazione dell’articolo Un papa cappellano, già pubblicato sul nostro sito alcuni giorni fa.

Lo proponiamo oggi, 29 marzo 2024, che per la chiesa cattolica e le chiese protestanti è venerdì santo Leggi il resto di questo articolo »

 

attore e regista italiano

 

La paura è l’arma del potere per eccellenza. Da sempre. Dovremmo saperlo.

L’uomo/donna è un piccolo essere facilmente manipolabile e spaventabile per natura. Dovremmo saperlo. Il potere lo sa. Benissimo. Leggi il resto di questo articolo »

 

GLR – CONSIDERAZIONI   (61)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

Si, la domanda è proprio questa: qual’è la tua zona d’interesse?

La tua zona d’interesse intorno alla quale puoi aver eretto un muro d’indifferenza, d’egoismo, di chiusura nel tuo intimo familiare e nelle tue problematiche che escluda il dolore del mondo, le tragedie in corso come il genocidio a Gaza, i progetti di feroce dominio globale Leggi il resto di questo articolo »

 

 

La stessa possibilità che potremmo essere seduti su una bomba a orologeria per il cancro che induce il vaccino significa che non dobbiamo mai più essere coinvolti in un programma di vaccini di massa per un’altra possibile malattia X. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Ci attende una gabbia che spacciano per… paradiso ( leggi QUI).

Ci attende una triste vita futura sotto perenne controllo, vigilanza, sorveglianza e perennemente sotto giudizio del Potere che verificherà se siamo degni Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Ma ci sveglieremo mai completamente come auspica Giordano Bruno?

Per tentare di “svegliare” i suoi contemporanei e renderli consapevoli di cosa si nascondeva dietro i potenti del suo tempo e soprattutto dietro le chiese ( cattolica, protestante ed ortodossa) Bruno ( leggi QUI) ha pagato con la sua vita sul rogo a Campo di Fiori, a Roma. Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Uno spettro si aggira per l’europa ( e per il mondo). Ma non è lo spettro del comunismo, come diceva il Manifesto del partito comunista pubblicato da Karl Marx e Friedrich Engels nel 1848. Lo spettro di oggi ha la forma di una siringa. Leggi il resto di questo articolo »

 

GLR – CONSIDERAZIONI   (60)

ANNO V DEL REGIME SANITARIO-ECOLOGICO-DIGITALE

Le altre “GRL-CONSIDERAZIONI ” le trovate  QUI

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 

Anche se non ci piacciono e non c’interessano i film di Fantozzi/Fracchia, gli impiegati servili, pavidi e striscianti interpretati da Paolo Villaggio, forse è bene vedere questo breve brano preso dal film ”Fracchia la belva umana” del 1981: Leggi il resto di questo articolo »

 

 

Come immaginiamo la prossima ventura dittatura sanitaria, si chiede l’autore del primo articolo che trovate sotto?

Ma per rispondere bisogna prima che ognuno verifichi se “s’è svejato” o crede ancora alla balla sesquipedale dell’”andrà tutto bene” con cui ci hanno “infinocchiato” dal 2020. Leggi il resto di questo articolo »

Calendario eventi
luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031EC
Cerca nel Sito
Newsletter
In carica...In carica...


Feed Articoli