Calendario

1 marzo 2011
21:00a23:00

 

 

Incontri come un modo per riflettere e confrontarci

Un’idea di Risorgimento

 

 

vedi:

IL ROMANZO DEI MILLE

1 marzo 2011. Una serata con i Mille

 

6 marzo 2011
15:30a18:30

 


INCONTRI PER STRADA

  DOMENICA   6   MARZO


  
 

Piazza di Pietra



Mazzini arrivò a Roma il 5 marzo del 1849 e iniziò la sua avventura con la nascente Repubblica Romana. In quei primi giorni abitò in Piazza di Pietra.



 

Appuntamento: ore 15,30 in Piazza di Pietra

 

  
Ingrandisci Mappa

 

 

13 marzo 2011
17:00a20:00

 

 

Incontri come un modo per riflettere e confrontarci

DOMENICA  13  MARZO   ore 17,00

LA DELUSIONE DEL POST-RISORGIMENTO

prima parte

Il “Risorgimento” fu in realtà una vera e propria rivoluzione politica, culturale e spirituale: la Rivoluzione Italiana. Come tale la vissero i protagonisti di allora. Ma forse fu una Rivoluzione mancata nonostante le grandi utopie, la generosità di molti, gli eroismi. Le radici del nostro declino come Paese, della diffusa pavida mediocrità, esempio di cinico realismo e sete di potere, non risiedono certo negli ultimi pur disastrosi trent’anni, ma in un’Italia che è nata, forse, morta. Proponiamo una lettura del Risorgimento non supinamente conforme ai riti celebrativi, per trarne elementi di maggiore comprensione della triste realtà italiana attuale.

 

presso:  CENTRO SOCIOCULTURALE GARBATELLA

Via A. Caffaro 10 ROMA

Per informazioni: 06 9300526

 

vedi:

12 dicembre 2010. C'era chi credeva 

15 marzo 2011
21:00a23:00


 

Incontri come un modo per riflettere e confrontarci

LEGGERE INSIEME UN LIBRO  (6)


MARTEDI  15  MARZO    ore 21,00

 

 

SALVIAMO L’ITALIA

di Paul Ginsborg       ed. Einaudi  2010

 

  presso:   CENTRO  SOCIOCULTURALE  GARBATELLA

Via A. Caffaro 10     ROMA

Per informazioni:   06 9300526

  

 

vedi:

SALVIAMO L'ITALIA

Il partito della salvezza

20 marzo 2011
15:30a18:30

 

  

 

INCONTRI PER STRADA

DOMENICA   20   MARZO

   



La chiesa di San Francesco a Ripa





La piazza dove s’incontrano una donna del 500 e un difensore della Repubblica Romana del 1849.

 

Appuntamento: ore 15,30 in piazza San Francesco d’Assisi.



Ingrandisci Mappa

 

vedi: 20 marzo 2011. Le sante e il garibaldino.

 

 

 

22 marzo 2011
21:00a23:00





 

presso:   CENTRO  SOCIOCULTURALE  GARBATELLA

Via A. Caffaro 10     ROMA

Per informazioni:   06 9300526

 

 

27 marzo 2011
17:00a20:00



 

vedi: 12 dicembre 2010. C'era chi credeva

1 marzo 2011. Una serata con i Mille

20 febbraio 2011. Una strada di eroi.

 

 

29 marzo 2011
21:00a23:00





Nessuno l’ha invitata, ma entra ogni giorno nelle nostre case, si siede alle nostre tavole, “speculando su ciò che abbiamo di più necessario, ciò di cui nessuno può fare a meno”, come spiega Luigi Ciotti nella prefazione di questo libro: “Il cibo”. La criminalità organizzata raccontata da Peppe Ruggiero non è quella degli omicidi, dei sequestri, della droga, degli appalti. Ma è forse ancora più inquietante: affonda le radici in uno dei settori economici e culturali italiani d’eccellenza lo vampirizza, lo intossica, lo inquina. Le inchieste della Direzione distrettuale antimafia e le testimonianze inedite raccolte rivelano dettagli agghiaccianti, che minacciano ogni genere alimentare: dalla pasta alla frutta, dalla carne ai datteri, tutto può essere “taroccato” per generare maggior profitto. E dove non basta la sofisticazione alimentare più bieca, arriva comunque il “pizzo”, l’imposizione di un marchio, la diffusione a macchia d’olio di un prodotto. Il cosiddetto “menù della camorra”, dall’antipasto al dessert, è gentilmente offerto dai boss di casa nostra.. Non esistono vie d’uscita? In realtà ci sono sempre altri mondi possibili, come dimostra il progetto Libera Terra: cooperative sociali che producono cibo genuino sulle terre confiscate alle mafie. (Prefazione di Luigi Ciotti, introduzione di Roberto Morrione)

 

Peppe Ruggiero, giornalista professionista, collabora con varie testate tra cui l’Unità, Terra, Narcomafie, Libera Informazione. Responsabile ufficio stampa di Libera e di Legambiente Campania, è tra i curatori del Rapporto Ecomafia di Legambiente. Nel 2007 ha realizzato con Andrea D’Ambrosio ed Esmeralda Calabria il documentario Biùtiful cauntri, vincitore del Nastro d’Argento 2008 come miglior documentario uscito in sala. Nel 2010 è stato consulente su criminalità e sicurezza alimentare per la trasmissione Mi Manda Rai Tre.

 


Calendario eventi
marzo 2011
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031EC
Cerca nel Sito
Newsletter
In carica...In carica...


Feed Articoli