Governi non usino emergenza per zittire opposizioni e media

(ANSA) – GINEVRA, 27 APR -

L’alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet ha ammonito i paesi a rispettare lo stato di diritto, durante la pandemia da coronavirus, limitando nel tempo le misure eccezionali, al fine di evitare una “catastrofe” per i diritti umani.

“Danneggiare i diritti come la libertà di espressione può causare danni incalcolabili”, ha affermato Bachelet in una nota. “Data la natura eccezionale della crisi – afferma Bachelet -, è chiaro che gli Stati hanno bisogno di ulteriori poteri per rispondervi. Tuttavia, se lo stato di diritto non è rispettato, l’emergenza sanitaria può diventare una catastrofe per i diritti umani, i cui effetti dannosi supereranno a lungo la pandemia stessa“, ha affermato Bachelet.

I governi non dovrebbero usare i poteri di emergenza come arma per mettere a tacere l’opposizione, controllare la popolazione o rimanere al potere“, ha avvertito.

Redazione ANSAGINEVRA  27 aprile 2020 11:50 News

 

 

Articoli che vi raccomandiamo di leggere:

Leggere gli articoli al “tag” emergenza

Terrore sanitario (33). Terrorismo mediatico dovunque (2)

Dittatura digitale (2). Terrore sanitario (10). Volontà di dominio.

Fascismo in mascherina

Diversi leader stanno approfittando della pandemia per guadagnare potere. Lo restituiranno?



Calendario eventi
aprile 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930EC
Cerca nel Sito
Newsletter
In carica...In carica...


Feed Articoli