Signor direttore,

le accuse di populismo vanno nella giusta direzione, qualcuno non ama il popolo, ed ecco svelata la verità del perché siamo orgogliosi di essere populisti. Perché siamo il popolo sovrano e la sovranità appartiene al popolo, siamo populisti perché amiamo la nostra Costituzione e la vogliamo cambiare togliendo immunità e privilegi incompatibili con la giustizia sociale, siamo populisti perché in Italia devono nascere aziende italiane non multinazionali anonime (…) in mano a banche straniere, siamo populisti perché vogliamo tornare a votare e non vogliamo essere governati dalla JP Morgan o dalla Philippe Morris o da Amazon, siamo populisti perché le tasse le devono pagare tutti compresa la Fiat che fattasi grande con il Made in Italy se ne va nei paradisi fiscali e lascia agli italiani il solo onere di pagare le tasse al suo posto (…),

siamo populisti e contrari ai processi nefasti di globalizzazione economica che impoveriscono tutti e tutto e arricchiscono la disuguaglianza sociale e ne siamo fieri perché ì profughi vanno aiutati nei loro Paesi non mantenuti coi soldi dei cittadini europei (…), siamo stufi delle ruberie e dei camion pieni di merci italia ne rubate da vandali che arrivano qui dalle porte aperte dall’UE responsabile di aver rimosso controlli severi ai con fini italiani, siamo contro le delocalizzazioni e contro gli industriali italiani che per non pagare le tasse hanno sputato sull’art. 1 della Costituzione e stanno sfruttando cinesi, pakistani, slavi in tutto il mondo (…).

Sì, noi docenti siamo orgogliosi di esse re populisti perché ci hanno tolto ben 9 ore di insegnamento per assumere precari che come noi per nove o quattro o sei ore alla settimana fanno supplenze e tappabuchi nelle aule (mai nessun ministro della Pubblica istruzione era arrivato ad uno scempio simile) e infine siamo orgogliosamente populisti perchè la morale in politica esiste e si trova impressa in una Carta meravigliosa, mai applicata compiutamente: la Carta costituzionale.

Carolina Manfredi  (Ghedi – Brescia)           Il Piccolo  7/4/2017

 

vedi:  Non confondete berlusconismo con populismo

Piero Calamandrei: Incoscienza costituzionale

L'educazione civica e l'occasione perduta

La passione ribelle

Calendario eventi
aprile 2017
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cerca nel Sito
Newsletter
In carica...In carica...


Feed Articoli